Novita'

24/07/2020

Rilascio nuovo modulo Internet "Trasparenza rifiuti urbani e assimilati"

Facendo seguito a quanto disposto dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti (ARERA) con le deliberazioni DEL 31 ottobre 2019, n. 444/2019/R/RIF ("Disposizioni in materia di trasparenza nel servizio di gestione dei rifiuti urbani e assimilati") e  DEL 30 luglio 2019 n.  352/2019/R/RIF ("Mercato di incidenza: ciclo dei rifiuti urbani e assimilati") con le quali definisce le disposizioni in materia di trasparenza del servizio di gestione dei rifiuti urbani e assimilati per il periodo di regolazione 1° aprile 2020 - 31 dicembre 2023, in particolare definisce gli elementi informativi minimi da rendere disponibili attraverso siti internet, gli elementi informativi minimi da includere nei documenti di riscossione (avviso di pagamento o fattura) e le comunicazioni individuali agli utenti relative a variazioni di rilievo nella gestione e stabilisce l’entrata in vigore della disciplina adottata a partire dal 1° aprile 2020, per i Comuni che gestiscono il servizio integrato in economia, che servono territori con una popolazione residente fino a 5.000 abitanti, per i quali prevedere il differimento al 1° gennaio 2021,

la nostra azienda ha realizzato un nuovo modulo Internet che permette la pubblicazione dei dati riguardanti la "Trasparenza dei Rifiuti e Assimilati" così come disposto dall'Autorità (ARERA).

E' completamente integrabile con i siti istituzionali dei nostri clienti e come modulo separato per tutti gli altri.

Inoltre, comprende diverse funzionalità come il Calcolo della Tariffa, il recupero automatico dei comunicati ARERA e dei dati per la creazione delle Statistiche RU e RD mostrati in forma tabellare e tramite istogrammi.
 
Modulo internet Trasparenza rifiuti